SPORTELLO ASCOLTO IMPRENDITORI

Dal 9 luglio al via servizi  Sportello ascolto imprenditori

Un numero verde e un indirizzo di posta elettronica sono le modalità per accedere, da lunedì 9 luglio, ai servizi dello “Sportello per l’ascolto e il sostegno agli imprenditori’’ in difficoltà, così come annunciato nel corso dalla conferenza stampa tenutasi il 22 giugno scorso a Matera presso la Camera di commercio. Per fruire del servizio, che sarà operativo per tre mesi e in via sperimentale fino al 9 settembre, si potrà contattare il numero verde 800 131 858 attivo dalle 9 alle 13 dal lunedì al venerdì. Risponderà un operatore  opportunamente formato all’ascolto che effettuerà un primo ascolto e  riceverà  la richiesta. L’altra opportunità di contatto è l’indirizzo e-mail sostegnoimprenditori@lilithcoop.it, attraverso il quale si potrà descrivere sinteticamente la situazione di disagio e all’occorrenza richiedere un incontro con lo psicologo.  “Lo sportello a sostegno degli imprenditori in difficoltà –ha detto il presidente della Camera di commercio, Angelo Tortorelli- rappresenta innanzitutto un’occasione d’intervento per la prevenzione di manifestazioni di disagio estreme, mettendo a disposizione la possibilità di ricollocare l’esperienza traumatica che sta vivendo la persona in una dimensione più gestibile del vissuto’’. Il servizio  potrà contare su un lavoro organizzato secondo una logica di rete e con l’apporto di referenti specifici messi a disposizione dalla Camera di commercio di Matera, che ha promosso lo sportello,  da Confindustria, Confartigianato, Confapi, Legacoop. Cna, Confesercenti, Confcommercio, Confcooperative e Casartigiani, che  contribuiranno all’analisi delle situazioni e all’individuazione di possibili soluzioni. Dopo la ricezione delle richieste di sostegno, con le modalità indicate del   numero verde o la posta elettronica,  e il colloquio con lo psicologo per effettuare una analisi approfondita della domanda, seguirà il confronto con i responsabili delle associazioni di categoria per fornire il massimo supporto, sia a livello organizzativo che psicologico e contribuire al superamento della situazione disagio.
Matera 6 luglio 2012
L’addetto stampa
Francesco Martina

Tel 0835/338411 – telefax 0835/331051
www.mt.camcom.it – info@mt.camcom.it
Addetto stampa tel. 360/280551
e-mail  ufficio.stampa@mt.camcom.it

You should be logged to write a comment