Sottoscritto tra Confapi e Sindacati l’accordo per l’incremento della produttività del lavoro

E’ stato siglato l’Accordo territoriale tra Confapi Matera e i Sindacati CGIL, CISL e UIL per sostenere anche per l’anno 2014 l’incremento della produttività del lavoro e per i conseguenti benefici per i lavoratori delle aziende associate a Confapi. L’agevolazione sarà riconosciuta sulla quota di maggior retribuzione corrisposta, con le relative eventuali maggiorazioni.
Soddisfazione viene espressa dal presidente di Confapi Matera Enzo Acito per l’intesa raggiunta con i Sindacati, che prevede l’accesso alle agevolazioni fiscali legate alla produttività per le piccole e medie imprese e i lavoratori dipendenti.
“Con questa intesa – dichiara Acito – viene confermato il modello contrattuale strutturato su due livelli, centrale e aziendale o alternativamente territoriale,  ed è quindi ora possibile garantire alle piccole e medie imprese e ai lavoratori dipendenti l’accesso alla detassazione legata alla produttività delle imprese”.
“Grazie a questo accordo territoriale le imprese aderenti al sistema di rappresentanza Confapi, che applicano i contratti collettivi di lavoro del sistema Confapi, possono sottoscrivere intese aziendali o territoriali attraverso la nostra Associazione per ottenere le agevolazioni previste dalla normativa”.
“Attraverso questo accordo – precisa il presidente di Confapi Matera – le parti coinvolte favoriranno lo sviluppo e la diffusione della contrattazione collettiva aziendale quale strumento per la crescita della competitività e della produttività nelle imprese”.
Matera, 13 giugno 2014                        

You should be logged to write a comment