Rinnovati gli organi statutari di Unimatica, Unigec e Servizi innovativi

Presso la sede di Confapi Matera sono stati rinnovati gli organi statutari di Unimatica, Unigec e Servizi innovativi, la Sezione dell’Associazione che comprende le imprese dei settori informatica, grafica e cartotecnica e servizi innovativi alle imprese.
L’assemblea ha eletto all’unanimità il presidente Enzo Acito, direttore tecnico di Antea srl, società che si occupa di servizi di ingegneria. Vice presidente della Sezione è stato eletto Angelo Donvito, presidente di Digimat Srl società leader nel settore ICT.
“Il valore dell’innovazione – ha sottolineato durante il dibattito il presidente di Unimatica, Unigec e Servizi innovativi –- porta benefici a diversi settori produttivi e pertanto la nostra Sezione si dovrà impegnare a creare una sorta di patto di ferro per sensibilizzare le pubbliche amministrazioni ad investire non solo nella costruzione di un marciapiede ma anche nei cervelli che sono presenti sul nostro territorio. L’innovazione si applica ai campi più disparati, dall’edilizia all’arte, dagli studi di ingegneria all’ambiente, dalla sicurezza sul lavoro all’ICT ma le nostre potenzialità sono frenate dal divario digitale di infrastrutture telematiche che esiste tra la Basilicata e le altre regioni e tra le diverse aree del nostro territorio. Non è possibile immaginare uno sviluppo delle nostre imprese se manca la banda larga, servizio indispensabile per ottenere la visibilità a livello mondiale”.
“In un contesto economico caratterizzato da una forte recessione – ha sottolineato Acito – le imprese che rappresentano il cosiddetto terziario avanzato hanno la necessità di strutturarsi per aprire nuovi spazi di mercato in Italia e all’estero. Agli enti pubblici chiediamo pertanto di creare le condizioni indispensabili per gli imprenditori che vogliono investire in processi innovativi”.

You should be logged to write a comment