L’amministratore delegato di Ferrosud: i complimenti di Ansaldo Breda

L’amministratore delegato di Ferrosud: i complimenti di Ansaldo Breda per il rispetto della tempi contrattuali e l’acquisizione di nuove commesse ci lasciano ben sperare per il futuro

Dopo l’incontro presso la sede del Ministero dello Sviluppo Economico, aggiornato al prossimo 29 maggio, l’amministratore delegato di Ferrosud, azienda aderente a Confapi Matera, interviene nuovamente per rasserenare gli animi e guardare con ottimismo al futuro aziendale.
Innanzitutto l’A.D. conferma quanto dichiarato in sede ministeriale, e cioè di avere acquisito con regolari contratti commesse per circa 50 milioni di euro. Il management di Ferrosud, inoltre, si sta prodigando per procurarsi altri lavori da svolgere all’interno del sito produttivo di Jesce.
È recente, infatti, la notizia dell’aggiudicazione di una commessa dell’EAV (Ente Autonomo Volturno) di Napoli per la costruzione di carrozze ferroviarie nello stabilimento di Jesce.
“Siamo ottimisti e fiduciosi per il futuro perché non siamo i soli a credere nelle nostre capacità – ha dichiarato l’amministratore delegato di Ferrosud. Infatti, abbiamo ricevuto i complimenti del nostro committente principale, Ansaldo Breda, per il rispetto dei tempi contrattuali di consegna delle carrozze e per la nuova organizzazione aziendale. Entro la prossima estate contiamo di acquisire nuovi lavori e di rilanciare il sito di Matera”.
“Anche gli stipendi e i contributi vengono versati regolarmente, per cui contiamo di presentarci al prossimo incontro al Ministero con tutte le carte in regola per proseguire nella nostra attività”.

Matera, 8 maggio 2019
Confapi Matera
Ufficio Stampa

You should be logged to write a comment