Incontro CIDA – FEDERMANAGER Basilicata e CONFAPI Matera.

Incontro CIDA – FEDERMANAGER Basilicata e CONFAPI Matera.

Una delegazione regionale di CIDA – Confederazione Italiana Dirigenti ed Alte Professionalità – che rappresenta attualmente circa 180.000 dirigenti pubblici e privati, unitamente alla rappresentanza Federmanager Basilicata, l’Associazione sindacale regionale dei Dirigenti e Quadri d’Azienda – firmataria unica del CCNL per i dirigenti industriali (Confindustria), per i dirigenti delle PMI (Confapi) e per i dirigenti di Poste Italiane, Ferrovie dello Stato, Enel e Fiat – ha incontrato nei giorni scorsi CONFAPI Matera per avviare un fattivo confronto sul terreno delle collaborazioni sul piano della rappresentanza contrattuale e delle iniziative comuni di sviluppo per le imprese e il sistema economico locale.
Le due delegazioni di CIDA/FEDERMANAGER e CONFAPI Matera, guidate rispettivamente dal Presidente CIDA, Giuseppe Dantona, e dal Direttore generale Confapi, Franco Stella, hanno confermato il valore del sistema delle relazioni sindacali che da sempre caratterizzano le organizzazioni di reciproco riferimento; dall’incontro inoltre sono emerse diverse possibili collaborazioni sul territorio, che potranno essere avviate sin dai prossimi mesi.
Un primo fronte di collaborazione vedrà impegnate le due organizzazioni nella promozione e nello sviluppo di specifici progetti comuni in favore delle imprese culturali, nell’ambito dei rispettivi programmi già avviati dopo la nomina di Matera a Capitale Europea della Cultura 2019.
In particolare è stata espressa la comune volontà di contribuire a preparare gli imprenditori e i managers agli standard internazionali ai quali le imprese che operano nel settore devono necessariamente allinearsi.
Un altro impegno comune è stato individuato nel sostegno ai programmi di start up innovative, potendo contare sulla dinamicità e sulla qualità del tessuto delle PMI lucane e sulla disponibilità e l’esperienza che Federmanager può esprimere sia attraverso i propri iscritti, sia attraverso la estesa rete di relazioni consolidata negli ultimi anni con le imprese e i manager delle regioni limitrofe.
In particolare Federmanager, anche a seguito di specifico Protocollo di Intesa sottoscritto con Invitalia, si è impegnata sui territori a rendere disponibile management competente, preparato e accessibile sul piano economico, soprattutto in favore delle piccole e medie imprese, anche grazie al progetto FEDERMANAGER di certificazione delle competenze nelle aree del temporary management, del management di reti di imprese, dell’export management e dell’innovation management.
Confapi e CIDA Federmanager si impegneranno congiuntamente affinché la programmazione dei fondi comunitari a livello regionale possa garantire presto la concreta accessibilità da parte delle PMI lucane a qualificato management di impresa, in grado di contribuirne ad accrescere il tasso di innovazione (di prodotto, di processo, organizzativo) per far fronte alle sfide di un domani che è già oggi.

Matera, 29 luglio 2016

CIDA-FEDERMANAGER BASILICATA                                                CONFAPI MATERA

You should be logged to write a comment