Imprenditori materani a dicembre a Breslavia per una missione autofinanziata nella città capitale europea della cultura per il 2016

Imprenditori materani a dicembre a Breslavia per una missione autofinanziata nella città capitale europea della cultura per il 2016.

La Polonia è un mercato dinamico e in continua evoluzione, l’unico Paese europeo non entrato in recessione e che negli ultimi anni ha sempre registrato un Pil in crescita, con 100 miliardi di euro in arrivo dalla nuova programmazione europea e una popolazione con età media di 35 anni.

 

Presso la sede di Confapi Matera una ventina di imprenditori appartenenti a diversi settori merceologici hanno ascoltato l’esperienza positiva di loro colleghi di Taranto presenti da un anno in Polonia con una società operante nel settore alimentare.

 

Agli imprenditori materani sono state illustrate le potenzialità del mercato polacco, con prospettive di crescita per i prossimi 10 anni in tutti i settori.

 

Ai primi di dicembre Confapi Matera organizzerà una missione esplorativa autofinanziata a Breslavia (Wroclaw), città nominata capitale europea della cultura per il 2016, dove gli imprenditori interessati potranno verificare le opportunità commerciali in Polonia, Paese che si sta aprendo sempre di più agli investitori stranieri e con la più alta concentrazione di investitori italiani.

 

Un mercato grande e stabile in cui il commercio estero è il principale fattore di crescita economica e che spende il 100% dei fondi comunitari che, come detto, nel periodo 2014-2020 ammonteranno a quasi 100 miliardi di euro.

You should be logged to write a comment