Go on Basilicata, Fastweb investe sul territorio

Confapi Matera ha giudicato positivamente l’evento organizzato da Fastweb all’interno del progetto Go on Basilicata per la diffusione della cultura digitale fra cittadini, aziende ed enti pubblici.
Un’azienda importante che decide di investire sul territorio per potenziarne le opportunità offerte dal digitale non può che essere un valido alleato delle piccole e medie imprese sempre più consapevoli della complessità e delle sfide da affrontare nella digitalizzazione dei dati. Spesso, infatti, questioni come l’impossibilità di accedere ai documenti dai dispositivi mobili e le funzionalità di ricerca non ottimizzate ostacolano la condivisione delle informazioni e l’inefficienza nei processi può tradursi nella perdita di clienti e quindi di fatturato.
La ripresa economica in tutta Europa dipende dallo “stato” di salute di oltre 20 milioni di Pmi che rappresentano il 99% di tutte le aziende e sono la chiave per la crescita, l’innovazione e l’occupazione. In un territorio che sconta una serie di pesanti ritardi sul fronte delle infrastrutture materiali e immateriali, la digitalizzazione delle informazioni e dei documenti migliorerà i processi decisionali e consentirà di pianificare meglio le strategie aziendali, ecco perché un colosso del settore che decide di investire nella nostra regione diventa strategico.
Oggi che in Basilicata si lavora per intensificare il livello di internazionalizzazione si rafforza la necessità di puntare sull’efficienza e sull’interconnessione, per raggiungere facilmente nuovi mercati e rispondere meglio alle esigenze dei clienti e migliorare la produttività. In un contesto particolarmente competitivo e in continuo cambiamento è fondamentale riuscire a comprendere il reale potenziale delle tecnologie a disposizione delle aziende, ma queste devono trasformare le modalità operative utilizzate fino a questo momento anche grazie a partner qualificati e della levatura di Fastweb.

You should be logged to write a comment