Confapi Matera presenta le opportunità economiche in Mozambico

Nel corso di un incontro promosso presso la sede di Confapi Matera, la società Leonardo Business Consulting ha illustrato alle aziende associate le opportunità economiche che offre il Mozambico, Paese dell’Africa orientale.
In una fase economica particolarmente critica, per le piccole e medie imprese può risultare di vitale importanza allargare gli orizzonti e provare ad aggredire nuovi mercati, puntando sull’internazionalizzazione verso Paesi emergenti come quello africano che ha fatto registrare negli ultimi anni ottime performance in termini di crescita del prodotto interno lordo.
La grande mole di investimenti in corso nel Mozambico riguarda numerosi settori: ricordiamo in particolare gli investimenti civili e industriali, quelli che interessano strutture turistiche ed infrastrutture (aeroporti, porti, rete ferroviaria e viaria), i servizi nel campo delle attività finanziarie, commerciali, di consulenza, ospedalieri e sanitari, ict, di trasporto e logistica, di ristorazione e gli  investimenti nei settori delle energie rinnovabili, agricolo ed agroindustriale.
Agli imprenditori è stata quindi sottoposta un’interessante opportunità di lavoro e di affari, facilitata da un’azione di accompagnamento di una società specializzata e fortemente accreditata in Mozambico. Un investimento in Mozambico, infatti, è favorito da una serie di fattori positivi che incoraggiano nuove iniziative imprenditoriali da parte di investitori italiani.
Le recenti scoperte di gas e carbone, che rappresentano un forte potenziale nel campo delle energie rinnovabili, agricolo e agro-industriale, l’immenso potenziale agricolo del Paese, la crescita della “base dei consumatori” e della popolazione attiva, in particolare di quella classe media mozambicana che favorisce un impatto notevole sulla domanda di beni di consumo, il fenomeno dell’urbanizzazione, che coinvolgerà non solo la capitale Maputo, ma anche i centri emergenti del Nord come Tete, Nacala e Pemba, e un clima sociale sostanzialmente pacifico sono gli attrattori principali di un territorio pronto ad accogliere nuovi investimenti da parte della Piccola e Media Impresa.     
I progetti di internazionalizzazione in Mozambico sono favoriti anche da una grande richiesta di partenariato e collaborazione industriale con operatori stranieri, specialmente per quanto riguarda la creazione di valore aggiunto a livello locale e il trasferimento di knowhow.
Durante l’incontro la società Leonardo Business Consulting ha annunciato che un’eventuale attività di internazionalizzazione definita per il Mozambico, potrebbe essere candidata alle agevolazioni previste dal bando regionale la cui scadenza è prevista per il 17 maggio 2013.

You should be logged to write a comment