La solidarietà di CONFAPI Matera all’imprenditore Franco Solimando e al sindaco di Tricarico Raffaello Marsilio dopo le intimidazioni

CONFAPI Matera esprime la più ampia solidarietà all’imprenditore Franco Solimando e al sindaco di Tricarico Raffaello Marsilio per il vile atto intimidatorio subito  e legato alla realizzazione della centrale a biomasse.

“Ho molto apprezzato – scrive il presidente Gravela a Solimando, che è anche componente del consiglio direttivo di CONFAPI Matera – le tue dichiarazioni improntate alla serenità per l’accaduto e alla chiarezza circa la realizzazione della centrale di Tricarico. L’Associazione, naturalmente, resta al tuo fianco in questa vicenda”.

CONFAPI auspica la prosecuzione del confronto nei limiti della dialettica e della civiltà e apprezza anche la presa di distanza delle associazioni che difendono i legittimi interessi dei cittadini dell’area.

È proprio attraverso il confronto civile, anzi, che la società Clean Energy potrà dimostrare la bontà dell’iniziativa, fugando i timori della popolazione.

CONFAPI MATERA

Ufficio Stampa

You should be logged to write a comment