DGR Basilicata 29 dicembre 2010 n. 2261 – Garanzie finanziarie per le operazioni di smaltimento, trattamento e/o recupero dei rifiuti – proroga dei termini al 30/04/2011

Rendiamo noto che, su sollecitazione di CONFAPI MATERA, la Giunta Regionale di Basilicata ha approvato, in data 29 dicembre 2010, la Delibera n. 2261, in corso di pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata, che ha prorogato al 30 aprile 2011  il termine entro cui le imprese autorizzate all’esercizio di impianti di smaltimento e/o recupero dei rifiuti (pericolosi e non pericolosi) e/o i gestori degli impianti medesimi devono provvedere a presentare alle Province competenti le garanzie finanziarie con i parametri e gli importi  indicati nella  DGR 1491/2009.
Evidenziamo che la Delibera n. 2261/2010 ha stabilito che:
–  il termine del 30/04/2011 deve intendersi improrogabile;
– le due Province devono, entro il 28/02/2011, elaborare una formale proposta tesa ad eliminare gli elementi di soggettività di cui alla succitata DGR 1491/09 e smi;
– in caso di inadempimento delle Province, la Regione comunque provvederà, entro il 15/03/2011, a formulare una proposta emendativa ai criteri indicati;
– le due Province dovranno provvedere ad organizzare una campagna informativa nei confronti degli operatori economici interessati.
Vi invitiamo, pertanto, ad inviarci eventuali osservazioni ai criteri indicati nella DGR 1491/09, in modo da poter presentare una proposta emendativa organica che possa tenere conto delle varie esigenze aziendali.

You should be logged to write a comment