Rinnovo del CCNL Autorimesse e noleggio automezzi.

Il 18 dicembre 2010 è stato siglato il verbale di accordo per il rinnovo del CCNL 28/7/2006, per i dipendenti da imprese esercenti autorimesse, noleggio autobus, noleggio auto con autista, locazione automezzi, noleggio motoscafi, posteggio e custodia autovettura su suolo pubblico e privato, lavaggio automatico e non automatico attività di soccorso stradale e di assistenza alla mobilità, nonché le attività direttamente collegate, servizi di noleggio autoambulanze con conducente.
Il nuovo contratto ha effetto dall’1/8/2009 e scadrà il 31/12/2012 sia per la parte normativa che per quella economica.
Ai dipendenti delle aziende che non hanno provveduto alla stipula di un accordo di secondo livello entro il 31/12/2011, verrà riconosciuta l’erogazione di un importo annuo in cifra fissa pari ad € 250,00 lordi purchè non siano già percettori di analogo trattamento retributivo.
Vengono, inoltre, riviste le discipline normative in materia di: orario di lavoro, contratto a tempo determinato, part-time, malattia e infortunio, stage, lavoratori studenti, polizza sanitaria integrativa, ente bilaterale.
Dall’1/1/2011 al personale addetto anche ad operazioni di maneggio denaro compete un’indennità pari al 3% della retribuzione base in vigore al 31/12/2010, come di seguito indicato. Tale indennità non è computabile ai fini del TFR.

LIVELLOIndennità maneggio denaro
A155,07
A252,65
B149,02
B247,41
B345,99
C145,40
C241,77
C339,96
C434,93

Per quanto riguarda la classificazione del personale, al livello “C3” è stata introdotta la figura di autista di autovettura. Al livello “B3” è inserita quella di comandante motorista.
Considerata la diversa articolazione nella distribuzione del periodo di validità contrattuale, a ciascun lavoratore in forza alla data di stipula verrà erogato in due rate di pari importo con la retribuzione di gennaio 2011 e marzo 2011, un importo forfetario fissato nella misura di € 750,00 al livello C2, riparametrato come di seguito indicato:

LIVELLORata importo forfettario
Q1559,70
Q2559,70
A1559,70
A2526,12
B1475,75
B2453,36
B3433,77
C1425,37
C2375,00
C3349,81
C4279,85

L’importo non è utile al Tfr e sarà proporzionalmente ridotto in caso di part-time ovvero di anzianità di servizio inferiore ai 17 mesi antecedenti l’erogazione della prima tranche.
L’accordo di rinnovo ha previsto l’erogazione di aumenti contrattuali in tre tranches con decorrenza dal 1° gennaio 2011, di cui si riporta la relativa tabella, 1° maggio 2011 e 1° gennaio 2012.

Tabella retribuzioni Addetti Imprese Noleggio Auto e Autobus, Autorimesse 
                                                 in vigore dal 1° Gennaio 2011   
   : 26: 173   
        
L I V E L L IPaga BaseContingenzaE.D.R.T O T A L E   
 1° Gen 2011  EURO   
        
C4 (ex 1)679,09511,4410,331.200,86   
C3 (ex 3)848,85515,6710,331.374,85   
C2 (ex 4)909,97517,2610,331.437,56   
C1 (ex 5)1.032,21520,7510,331.563,29   
B3 (ex 6)1.052,58521,0610,331.583,97   
B2 (ex 7)1.100,12522,4610,331.632,91   
B1 (ex 8)1.154,44524,1010,331.688,87   
A2 (ex 9)1.276,68527,4910,331.814,50   
A1 (ex 10)1.358,17529,7510,331.898,25   
Q2 – Quadri1.358,17529,7510,331.898,25   
Q1 – Quadri1.358,17529,7510,331.898,25   
        
        
Funzione quadro: L’indennità di funzione quadro è la seguente: liv. 10Q € 36,15; liv.Q1 € 67,00; liv. Q2 € 51,00.